Copertina corso ROSSO Motricità Fine e Pregrafismi

Motricità Fine e Pregrafismi

L’età prescolare è un periodo delicato in cui si sviluppano le abilità motorie fini; il bambino impara, quindi, a coordinare e controllare in maniera sempre più precisa le diverse parti del corpo. Se queste capacità non vengono stimolate e favorite, la loro carenza può impattare la vita quotidiana del bambino, dalle autonomie agli apprendimenti scolastici.

Questo corso ha l’obiettivo di presentare l’evoluzione della motricità fine e suggerire diverse idee pratiche (e ludiche!) per il suo sviluppo a scuola, con un focus specifico sulle abilità grafomotorie. Inoltre, una sezione sarà dedicata ai campanelli di allarme, a come riconoscere le difficoltà e a come affrontarle.

  • Questo corso è dedicato ai docenti della Scuola dell’Infanzia.

Contenuti del corso

Modulo 1 - L’evoluzione della motricità fine del bambino In questo primo incontro affronteremo le fasi dell’evoluzione della motricità fine nel bambino e, attraverso gli studi in letteratura, scopriremo perché è importante stimolarla. Inoltre scopriremo come usare il gioco come strumento di lavoro.
Modulo 2 - Stimolare la motricità fine e la grafo-motricità a scuola In questo incontro verranno forniti spunti pratici sui giochi adatti a supportare le competenze motorie fini e ragioneremo insieme sulla costruzione di possibili attività nel contesto classe, con particolare attenzione alle età di riferimento e alle competenze stimolate.
Modulo 3 - Osservare le difficoltà e riconoscere i campanelli d’allarme a scuola In questo ultimo incontro analizzeremo come rilevare le difficoltà di motricità fine e come poter intervenire, sia a livello di segnalazione sia a livello potenziamento delle capacità del bambino.

DOMANDE?

Abbiamo dimenticato qualche dettaglio importante? Hai delle richieste particolari?

Edizioni programmate

Nessun elemento trovato